Menu Principale



Prega Online

Siti Amici

Archivio Articoli

È più bello insieme!

"E il Signore mi dono dei fratelli". È così che voglio iniziare il mio discorso, la mia piccola testimonianza.
Domenica 19/10/2014 nel piccolo paesino di Lucignano, nel convento dei frati cappuccini 10 ragazzi, 17 araldini e 4 novizi OFS festeggiano la loro promessa, momento di grande gioia per la nostra famiglia francescana.
Sono tanti anni che ormai faccio parte di questa meravigliosa realtà (come altri ragazzi). Questo anno è stata, però, una promessa diversa, respiravo dentro di me quella gioia e quell'amore che solo il dire il tuo sì a Dio può darti,  come se fosse stata la prima volta, ero invasa da tante emozioni, forse perché mi sentivo di testimoniare tutto questo davanti agli adolescenti che seguo, di fargli capire quanto amo tutto ciò, ma allo stesso tempo guardandomi intorno leggevo negli occhi di ogni gifrino le stesse emozioni, eravamo tutti lì, davanti a Dio a dire il nostro ECCOMI.



Abbiamo attraversato dei periodi difficili e duri soprattutto di grande dolore per qualcuno di noi, ci sono stati anche fratelli che si sono allontanati, abbiamo sentito un po’ di affaticamento e stanchezza ma nonostante tutto siamo andati avanti, ed eccoci qui: Viola, Chiara,  Francesca, Elvira, Lucrezia, Samantha, Andrea, Sara, Marta,  Francesca, un numero piccolo è vero, ma non importa, perché come mi ripeto sempre "non importa la quantità ma la qualità" ,quindi, pieni di questo nuovo entusiasmo, siamo pronti a ripartire.  Dopo la grande abbuffata del pranzo, che non riesce mai a deluderci grazie ai deliziosi manicaretti preparati dai vari membri della famiglia ed agli irresistibili dolci, che siamo stati costretti a smaltire con partitelle a calcio o pallavolo vinti dagli instancabili Araldini è arrivato il momento di celebrare il capitolo, che prima ancora di saperne l’esito, sapevamo già che ci avrebbe regalato grandi emozioni, perché ha visto Elvira lasciare per la prima volta il consiglio, dopo ben otto anni di servizio, quattro dei quali come presidente. Durante questi anni si è sempre impegnata, messa in gioco, dando tutta se stessa a ognuno di noi, è stata un punto di riferimento per tutta la fraternità e credo di parlare a nome di tutti quando le dico: grazie per la tua presenza! Auguro, invece, un buon cammino al nostro consiglio composto dalle sorelle Bianchini Francesca (consigliera) e Chiara (vicepresidente) e dal nostro nuovo presidente Viola!  

"Dietro a grandi dolori e sofferenze, si celano sempre grandi gioie e grazie" e arriveranno, quindi non posso che dire di impegnarci ad essere una fraternità attiva pronta sempre a donarsi e a testimoniare la bellezza dello stare insieme uniti in Dio, per essere sempre d'esempio a tutti quei ragazzi e bambini che stanno percorrendo e vorranno percorrere questo cammino.

Un grazie grande va all'OFS che ci sostiene e aiuta sempre, a padre Giuliano, il nostro assistente, che è sempre presente ed alle nostre bellissime suorine, che sono sempre pronte ad accoglierci e a sostenerci.
E come concludere tutto questo se non dicendo semplicemente "Ama! E dillo con la vita".

Sara


Condividi:

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Commenti: