Menu Principale



Prega Online

Siti Amici

Archivio Articoli

Amate come io ho amato voi

Rubrica "Parola Viva"  -  Il commento al Vangelo della domenica a cura dei gifrini!

a cura della fraternità di Lucignano

VI DOMENICA DI PASQUA (ANNO A)

Dal Vangelo secondo Giovanni 14,15-21


In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: "Se mi amate, osserverete i miei comandamenti; e io pregherò il Padre ed egli vi darà un altro Paràclito perché rimanga con voi per sempre, lo Spirito della verità, che il mondo non può ricevere perché non lo vede e non lo conosce. Voi lo conoscete perché egli rimane presso di voi e sarà in voi. 
Non vi lascerò orfani: verrò da voi. Ancora un poco e il mondo non mi vedrà più; voi invece mi vedrete, perché io vivo e voi vivrete. In quel giorno voi saprete che io sono nel Padre mio e voi in me e io in voi. 
Chi accoglie i miei comandamenti e li osserva, questi è colui che mi ama. Chi ama me sarà amato dal Padre mio e anch'io lo amerò e mi manifesterò a lui".

 

 Gesù è molto chiaro in questo vangelo“Se mi amate osserverete i miei comandamenti”, è strano per noi pensare che l' amore possa andare a braccetto con i comandamenti perchè se pensiamo all'amore,focalizziamo un immagine di gioia di libertà ,mentre quando pensiamo ai comandamenti focalizziamo un immagine di rigidità di norma da rispettare. Ma nel caso del vangelo il comandamento è un modo per rendere concreto e credibile l'amore. A questo proposito Gesù ci promette un altro paraclito, un aiuto.

 Conclude dicendo “Chi accoglie i miei comandamenti e li osserva, questi è colui che mi ama. Chi ama me sarà amato dal Padre mio e anch’io lo amerò e mi manifesterò a lui”. A questo proposito vorrei dire amate che tanto non fa male!! ;)

 

 

 

Luca

 

 

 

Condividi:

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Commenti: