Menu Principale



Prega Online

Siti Amici

Archivio Articoli

Tu... di cosa hai fame?

Rubrica "Parola Viva"  -  Il commento al Vangelo della domenica a cura dei gifrini!

 

a cura della fraternità di San Romano, in occasione della loro promessa


Solennità del corpus Domini


Dal Vangelo secondo Luca (Lc 9, 11b - 17)


Ma le folle lo seppero e lo seguirono. Egli le accolse e prese a parlar loro del regno di Dio e a guarire quanti avevan bisogno di cure.
Il giorno cominciava a declinare e i Dodici gli si avvicinarono dicendo: « Congeda la folla perché vada nei villaggi e nelle campagne dintorno per alloggiare e trovar cibo, poiché qui siamo in una zona deserta».
Gesù disse loro: «Dategli voi stessi da mangiare». Ma essi risposero: «Non abbiamo che cinque pani e due pesci, a meno che non andiamo noi a comprare viveri per tutta questa gente». C'erano in fatti circa cinquemila uomini. Egli disse ai discepoli: «Fateli sedere per gruppi di cinquanta». Così fecero e li invitarono a sedersi tutti quanti.
Allora egli prese i cinque pani e i due pesci e, levati gli occhi al cielo, li benedisse, li spezzò e li diede ai discepoli perché li distribuissero alla folla.
Tutti mangiarono e si saziarono e delle parti loro avanzate furono portate via dodici ceste.

Tu... di cosa hai fame?? Il Vangelo di oggi ci dà una chiara risposta a questa domanda. La folla affamata spiritualmente ascolta e accoglie le parole di Gesù nella speranza di essere saziate, mentre ascoltano e accolgono i discepoli si preoccupano del cibo, dei soldi necessari a sfamare tutti gli uomini. se l'uomo si affida solo alle cose materiali si sazierà a metà, ma se facciamo della Parola di Dio il nostro pane quotidiano non avremo più fame perché Dio non solo ci dà da  mangiare giorno per giorno, ma ce ne dà in abbondanza perché Dio è abbondanza. E tu dove ti collochi?? Tra i discepoli o tra la folla?

 

Condividi:

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Commenti: